Avere in casa un adolescente

che sia di sesso femminile o maschile, per alcune case cambia poco.

La nostra Adolescente è di solito carina, simpatica, educata, dolce, responsabile, studiosa, composta.

Ma alle volte: mi manda FUORI DI TESTA!!!

Fa uscire la parte peggiore di me!!!

Naturalmente capita a tutti quelli che hanno  adolescenti per casa, questo è ovvio, perché loro hanno un modo tutto loro di comunicare, ti dicono metà delle cose e tu devi CAPIRE TUTTO, devi essere accondiscendente, devi saper ascoltare  ( quando loro hanno voglia di parlare, magari a mezzanotte mentre tu crolli dal sonno e loro sono belli pimpanti), devi rispondere nel modo giusto e appropriato, non devi dilungarti nel dare risposte, devi sapere che il telefonino è una prolungazione della mano e del cervello, che fare foto in continuazione è cosa buona e giusta, che devi essere a loro disposizione (ovvero trasformarti in taxi per lei e gli amici), bisogna misurare bene le parole se si sgrida un adolescente perché si offende facilmente e ti puoi sentir dire che “sei egoista” :-D  , capita anche che devi andare in un posto per portarla per ripassare una cosa di inglese dovendo attraversare TUTTA Casablanca,   che non sai neppure dove abiti questa ragazza, cercando di far capire che esiste anche skype, per esempio, ma nostra Figlia è l’unica ad averlo e le altre due non vogliono scaricarlo, quindi ? Si va!! Sapete cosa comporta questo? Perdere tutto il pomeriggio per un’ ora di lavoro e la sottoscritta deve stare in auto ad aspettare, perché di certo non mi faccio il tragitto quattro volte, e quando Le spieghi questo per lei non è comprensibile che mi sia infuriata tanto, anzi, con occhi innocenti ti dice, : “non ho trovato altre soluzioni, dobbiamo prendere un bel voto!!” .Concordo ma dirlo prima che ti trovavo io la soluzione no?

Noi siamo venuti a Casablanca vicino al Liceo per questo motivo, per non dover far km su km e se dovevano fare qualche cosa insieme era più semplice, nelle ore buche, nella pausa pranzo, piuttosto che quando escono prima…

Sono ancora incavolata e non riesco a farmela passare!!

 

10 thoughts on “Avere in casa un adolescente

    • esatto con tutte le tecnologie, allora 45 minuti per andare, hanno lavorato un’ora e mezza (nel frattempo sono andata a fare la spesa in un super che era sporco ma va beh), poi recuperata un’ora e 20 per tornare perché erano le 17.30 e non ti dico il traffico alle 19.00 ho messo piede in casa, comunque hanno preso un bel voto 15,50/20, e avendo una Prof…di m… direi che è un voto altissimo, quindi tutto sommato bene..

  1. Per me vi fanno sante subito… Tremo all’idea dell’adolescenza della quattrenne (che già manifesta carattere impegnativo). Anche perchè, conoscendomi, sarà un’esplosione continua…

    • Grazieee! Ti avviso: sarà un’escandescenza unica, sempre, bisogna saper dosare la pazienza e il buon senso se no credimi avresti davvero voglia di strozzarla ogni tanto…

    • guarda è brava, lo sai, ma alle volte non ragiona, per lei è tutto facile, non vede le difficoltà , ma credo perché è ancora piccola, diamole questa scusante và!!

Grazie per i vostri commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...