giorno più giorno meno..

è un mese che abitiamo qui.

Quella che aveva più paura di non trovarsi bene, è quella che è più a suo agio, che ha trovato spazi e situazioni congeniali e sopratutto si diverte e fa correre tutti gli altri, servita e riverita, come sempre.

L ‘uomo di casa si lamenta del fatto che si deve fare 3 ore di auto, alle volte anche molte di più, per recarsi al lavoro e questo non gli va molto giù…ma non è stato lui a voler venire a Casablanca? già appunto!!

Ed io?

Io non ho ancora trovato la mia collocazione ideale, è vero che ho svuotato tutti gli scatoloni, ma non sono ancora soddisfatta del “mio appartamento”, sto ancora cercando un lampadario, come anche i comodini, un tappeto e alcuni accessori,  dettagli certo ma che alla fine fanno la differenza.

Vado sempre a fare la spesa nei soliti posti , alcuni li conoscevo già , altri sono nuovi, man mano ne scopro di nuovi e cerco la qualità a prezzi corretti.

La mia giornata è disposta in base agli orari della figliola, ai giorni di mercato, intervallati ai giorni dove posso andare al super o altro.

Non sono ancora riuscita ad incastrare il mio golf e massaggio settimanale  spero di farlo più avanti.

I lavori li faccio io, non ho più nessun aiuto, come volevo,  non voglio più nessuno, , anche se mi dicono tutti che sono pazza, che viviamo qui che bisogna approfittarne etc,  la casa la voglio in ordine e pulita pur cui sgobbo parecchio,  il bagno mi piace luccicante, la cucina iper pulita e il salotto perfettamente in ordine,( a parte la mia scrivania), il che significa che alcune ore al giorno le dedico a questo, poi a fare la spesa e a cucinare, aggiungiamo 6 ore di stiro a settimana, qualche lavoretto di cucito ed il tempo scorre velocissimo, il che rimane veramente poco per altro, blog, lettura, anche perché alla sera sono stanca morta e non vedo l’ora di andare a dormire, ma  non prima che la cucina sia in ordine, tutto pronto per la colazione, chi mi conosce sa che sono cosi.

Il problema dell’essere casalinga è che vedi sempre cose “sporche”, almeno a me capita cosi, per cui i granelli di polvere mi danno fastidio, le gocce nel lavandino come anche quelle macchiette sul miscelatore mi danno sui nervi, e a  tale proposito sto provando vari prodotti e rimedi perché rimangano puliti più a lungo,  il letto deve essere ben fatto, bello da vedere insomma, la cosa più brutta è il pavimento del salotto perché è rovinato, è di marmo, non ci ha mai abitato nessuno ma credo che il lavoro di lucidatura sia stato fatto male, cosi nonostante la mia reticenza a mettere tappeti li ho messi e ce ne sono ben 18…..  😉

Ho scoperto due posti dove organizzano corsi di cucina, aspetto solo di avere gli orari e poi…

One thought on “giorno più giorno meno..

  1. Ciao! conosci il gruppo flylady?😉 io do una letta qua e la, prendo qualche spunto e poi faccio cmq a modo mio ma è un modo simpatico per riorganizzarsi le pulizie di casa. Dai un’ occhiata! E buona caccia agli oggetti mancanti.

Grazie per i vostri commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...