La rosa del deserto

Qui si può trovare un pò ovunque, nei bazar per turisti oppure in qualche Medina, più o meno grandi, più o meno belle, ma sono sicuramente molto affascinanti.

La rosa del deserto è una formazione minerale comune nei paesi desertici. Di colore che sfuma dall’arancione al giallo-ocra è un aggregato di cristalli di gesso che si forma in ben determinate condizioni ambientali e climatiche. Questa la definizione ufficiale.

Normalmente sono i nomadi che le raccolgono per i turisti, appunto, per ricavare qualche soldo.

Non sono facili da trovare perché di solito si trovano sotto qualche metro di sabbia e si deve scavare in orizzontale per poterle raccogliere.

Rosa del deserto

8 thoughts on “La rosa del deserto

  1. Ciao Alessandra,Mi sarebbe piaciuto comprarne una, ma sono solo arrivata alle porte del deserto, magari la prossima volta. In compenso ho raccolto alcuni sassi sui Monti dell'Atlante. E' più forte di me, cerco sempre di portare conchiglie, sassi o sabbia. A breve usciremo di casa… Buon sabato, Luisella

  2. @ rosella : belle vero, io ne ho una grande…@ trilli : si é molto bella e particolare!! :)@ bimamma : si ne hanno colorate parecchio, pero' io rpeferisco quelle naturali!! :)@ luisella : ciao!! ma non serve arrivare alle porte del deserto sulla strada da marrakech e ouzazate le potevi trovare..peccato!!sabbia`? ne ho in quantità di tutti i posti dove andiamo, certo eprò che siamo messe proprio bene!! ;))

Grazie per i vostri commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...