Uomini che odiano le donne

More about Uomini che odiano le donne

Descrizione : Sono passati molti anni da quando Harriet, nipote prediletta del potente industriale Henrik Vanger, è scomparsa senza lasciare traccia. Da allora, ogni anno l'invio di un dono anonimo riapre la vicenda, un rito che si ripete puntuale e risveglia l'inquietudine di un enigma mai risolto…

Mio commento : E' un thriller , all'inizio l'ho trovato un po' complicato per la descrizione dei vari personaggi , poi ti prende,  é intrigante e appassioannte, 700 pagine ben scritte.
Anche se non é il mio genere l'ho letto con piacere.

6 thoughts on “Uomini che odiano le donne

  1. ho letto la trilogia intera tutta d'un fiato. fantastica. grandiosa. scritta benissimo. ho visto per il momento il film tratto dal primo episodio (appunto questo che citi) e devo dire che hanno rispettato benissimo il libro, senza contare che sono riusciti non so come a trovare il personaggio perfetto per interpretare lisbeth.mammaemigrata

  2. anche a me è piaciuto tantissimo, come dici tu è difficoltoso all'inizio con tutta quella descrizione, ma poi scorre via, come anche gli altri due

  3. Un post dal mio blog su Lisbeth Salander personaggio unico e controverso che adoro, come anche The Bride di Kill Bill.Alle devi leggere assolutamente anche gli altri due libri della trilogia.Lisbeth è minuta, pesa quaranta chili circa ed è alta piu’ o meno centocinquanta centimetri, ha problemi di relazione, è antisociale, violenta, bisex con una morale tutta sua, va in giro con molti piercing fuori e tante ferite dentro. Ha provato sulla sua pelle cosa vuol dire incontrare Gli uomini che odiano le donne.E’ una ribelle che gira alla larga da qualsiasi tipo di autorità è capace di vendette spietate ed è priva di scrupoli nel farsi giustizia da sola.È un hacker geniale, esperta di pirateria informatica, in grado di raccogliere informazioni da archivi pubblici, privati, bancari o giudiziari. Nell'ambiente e conosciuta col nickname Wasp. Possiede una spiccata memoria fotografica che le permette di memorizzare in poco tempo enormi quantità di dati e informazioni, si interessa di matematica, algebra pura, fisica e logica e qualcuno sospetta che sia affetta dalla sindrome di Asperger.Una donna-bambina dall’intelligenza fuori dal normale, energica, arrabbiata e decisamente dark.Nove tatuaggi. In lotta feroce con la violenza maschile, è forte, determinata e sicura di sè.Felpa o jeans, cappuccio o trucco pesante, volto contratto in una smorfia di fastidio, sguardo duro ma reazioni lunatiche, veloce nel combattimento, Lisbeth è sola davanti alla solitudine di milioni di donne come lei in ogni parte del mondo.E’un personaggio attuale,unico e indimenticabile.   

  4. @ mammaemigrata : non sapevo che ci fosse già il film…ma non lo guardero' sono troppo impressioanbile…pero' mi sà che mi toccherà leggere anche gli altri due…@ ziacris : quindi devo comperare anche glia ltri….@ inca : tu sei fantastica!!grazie della bellssima descrizione che fai!!ok, allora mi procuro glia ltri due!!

Grazie per i vostri commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...