Al golf

Sabato : ore 14.00 , lezione di golf.

Seduta su una panchina di legno ,color verde ,molto scomoda,  mi accingo a leggere un libro di Cris "Les récrés du Petit Nicolas", il libro che sto leggendo l’ho dimenticato a casa.

Siamo a Casablanca, mente gli altri Sabati non si aveva un rumore, oggi i rumori sono tanti, dalla musica tutta manetta di una casa adiagente , al rumore dei bouldozer poco distante.

Ci troviamo al Practice, le buche qui sono solo 9.

Ci sono tre gruppi divisi per età e maschi e femmine. Nel gruppo di Cris sono 5, hanno tutte i jeans, tre hanno le scarpe da golf, una delle ragazzine era una compagna di danza di due anni fà.

Nel gruppo delle piu’ piccole ,6 anni ,su 5 tre sembrano delle piccole dive, jeans stracciati, magliettina del colore delle scarpe, rayban a specchio e sacca firmata , naturalmente.

Un gruppo di ragazzini tra i 13/15 anni fà baccano e piu’ di un giocare si é lamentato dicendo loro di stare zitti, ma naturalmente se ne fregano.

La temperatura é piacevole, un bimbo davanti a me alto come un soldo di cacio sta facendo dei colpi bellissimi. In effetti calcolano che in 4 anni sono in grado di far uscire dei giocatori dalla scuola per la prima serie, i bimbi iscrtti sono circa 100, un bel numero, anche se poi durante l’anno qualcuno si perde.

Chocolat, Vanille e Fraise, le parole usate per fare gli esercizi.

6 thoughts on “Al golf

  1. 100 bimbi iscritti sono tanti, dove vado io a correre non c’e’ molta gente a giocare. Non frequentavi anche tu i corsi di golf ? ciao inc@

  2. @ mammaoggilavora : chocolat é quando fanno lo swing, che poi é diviso in cho -co – lat, per capire il movimento che si deve fare in tre mosse, fraise, é per i piccoli colpi che si chiama piccing, vanille, non lo so non ho seguito….
    leggevo… a me facevano contare fino a tre….

    @ inca : dove vai a correre, melkis o royal? o quelli nuovi?
    si, si, pero’ io facevo corsi particolari, anche Cris fino all’anno scorso, ora c’é questa occasione che trovo sia stupenda, e poi costa praticamente nulla, io ho ancora due ore da fare, ma non so quando le faro’ per noi grandi niet…
    a dicembre verremo a Marrachesh, ma non so se andor’ a giocare, mio marito di sicuro..
    senti il psoto che fà i formaggi italiani nella zona industriale é ok oppure é meglio lasciar perdere?

    @ ziacris : scusa, gli fanno dire certe parole per quando fanno alcuni esercizi , dove devono avere un tempo frai-se  cho-co-lat, per colpire la palla…

  3. Sai che non ho idea di chi fa i formaggi, c’era qualcuno che produceva pasta ha chiuso, chiedo in giro.

    A golf siamo a quota 6 , io sono vicino alla Palmeraie.

Grazie per i vostri commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...