Un buon Risotto

Dopo Carcassonne, siamo stati qualche giorno a Nice, per poi arrivare in Italia.

Eravamo ancora in autostrada, quando accendo il telefonino e ricevo subito messaggi e chiamate dalle tre blogger che devo incontrare e conoscere durante il nostro soggiorno in Italia.

Con l’incontro di Agrimonia siamo stati nella Lomellina,  su suo suggerimento il ristornate scelto ed uno tipico della zona, dove naturalmente si mangiano i risotti.

Eccolo qui:

ristorante

Dopo una scelta accurata e saziante di antipasti, siamo passati a due tipi di risotto, la classica panissa, ma alla novarese,( quindi senza vino), ed un altro risotto un po’ insolito alle ORTICHE, ragazzi qualche cosa di semplicemente divino….

Chiesette bellissime chiesetta

Le risaie erano talmente verdi che sembravano colorate con i pastelli risaie

per raggiungerla siamo passati da Vercelli , erano anni che non passavo da quelle parti, prima la frequentavo per via del lavoro, (ufficio delle imposte, iva, uffici della rai)

viale a Vercellistazione di Vercellichiesa a VercelliGrazie Agrimonia, é stato veramente un piacere……

10 thoughts on “Un buon Risotto

  1. sgnif…sgnif…al solo ricordo che emozione!!!
    La chiesetta è S.Pietro di epoca romanica, dove di solito si sposano i “vip”
    il viale di Vercelli è corso Italia uno dei più trafficati

    ^___^

  2. Io preferirei il risotto alla pasta, se non fosse che purtroppo – fatto di cui sono veramente dispiaciuta – lo digerisco poco … nonostante ciò non vedo l’ora che arrivi la cucina nuova per potermene finalmente cucinare uno (o più di uno) coi fiocchi. Adesso siamo in periodo di zucca, quindi sicuramente farò quello con la zucca. In famiglia siamo tutti molto golosi di questo tipo di risotto. E poi altri risotti che farò, in tema con l’autunno imminente, saranno con il radicchio e con i funghi (non insieme, però). Slurp slurp. Chissà che buoni i risotti della Lomellina.

    Interessantissimo il resoconto del tuo viaggio. Ti invidio in senso buono … quest’anno tutti sembrano aver fatto vacanze molto migliori di quelle che ho fatto io, a parte ciò la vacanza stile on the road è tra quelle che mi piacciono di più, anche se è un po’ impegnativa. Da quando è nata Silvia non abbiamo più fatto vacanze di questo tipo, sia perché quando Silvia era più piccola per lei sarebbe stato un po’ pesante, sia perché ultimamente abbiamo quasi sempre avuto budegets piuttosto limitati. Ho apprezzato anche il post di Carcassonne che ho letto solo oggi. Ti scriverò un privato a riguardo, non appena ho un po’ di tempo e splinder decide di ripristinare i messaggi privati …

  3. Splinder è verameente impazzito: nonostante fossi loggata ha visto il mio commento precedente come anonimo … dev’essere finito in moderazione.😦

  4. Riposto just in case…. splinder oggi è sempre più pazzo e sta superano se stesso …

    Io preferirei il risotto alla pasta, se non fosse che purtroppo – fatto di cui sono veramente dispiaciuta – lo digerisco poco … nonostante ciò non vedo l’ora che arrivi la cucina nuova per potermene finalmente cucinare uno (o più di uno) coi fiocchi. Adesso siamo in periodo di zucca, quindi sicuramente farò quello con la zucca. In famiglia siamo tutti molto golosi di questo tipo di risotto. E poi altri risotti che farò, in tema con l’autunno imminente, saranno con il radicchio e con i funghi (non insieme, però). Slurp slurp. Chissà che buoni i risotti della Lomellina.

    Interessantissimo il resoconto del tuo viaggio. Ti invidio in senso buono … quest’anno tutti sembrano aver fatto vacanze molto migliori di quelle che ho fatto io, a parte ciò la vacanza stile on the road è tra quelle che mi piacciono di più, anche se è un po’ impegnativa. Da quando è nata Silvia non abbiamo più fatto vacanze di questo tipo, sia perché quando Silvia era più piccola per lei sarebbe stato un po’ pesante, sia perché ultimamente abbiamo quasi sempre avuto budegets piuttosto limitati. Ho apprezzato anche il post di Carcassonne che ho letto solo oggi. Ti scriverò un privato a riguardo, non appena ho un po’ di tempo e splinder decide di ripristinare i messaggi privati …

  5. @ mammaoggilavora : vero?
    hai ragione!!!:)

    @ eli : risotto con la zucca? lo sai che non l’ho mai fatto?
    ricetta please!!!
    radicchio? qui non so se lo trovo, mentre ai funghi si, mi piace!!
    i risotti dellea lomellina sono favolosiiii!!

    il mio racconto delle mie vacanze salta alcune parti…
    aspetto con ansia…il tuo messaggio ma puoi scrivermi anche alla mail che ho nella descrizione se vuoi!!!
    un abbraccio!!

  6. Quando avrò un po’ di tempo cercherò di scrivertela un po’ meglio, comunque intanto ecco qui …faccio più o meno tutti i risotti nello stesso modo, cambio solo alcuni dettagli a seconda dell’ingrediente principale. In questo caso, faccio soffriggere la cipolla, aggiungo il riso e il brodo a poco a poco e la zucca tagliata a tocchettini (a volte li mando un po’ avanti col microonde per far sì che si sciolgano). Quantità della zucca? Uhmm, devo controllare, perché di solito uso quella che si trova già tagliata nei supermercati e non ricordo la quantità precisa. E basta … mando avanti mescolando continuamente (aggiungendo brodo se serve) finché il riso non è cotto e la zucca a quel punto si è quasi sciolta. Il riso non deve risultare troppo fisso ma un po’ brodoso (senza esagerare) e naturalmente un po’ al dente se non non è buono. In altri risotti aggiungo anche il vino bianco più o meno a cottura, con la zucca invece no. A fine cottura, spengo il fuoco e aggiungo burro e un po’ di formaggio grana (non troppo per non togliere la dolcezza della zucca) e mescolo il tutto … in altri risotti aggiungo del prezzemolo tritato (ad esempio in quello con i funghi), ma qui non perché anche quello secondo me fa troppo contrasto con la zucca e ne altera il sapore.

  7. @ eli : grazie delle spiegazioni, pure io faccio cosi’, poco di brodo per volta, girare sempre, l’unica differenza é che se metto un po’ di vino bianco lo sfumo con il soffritto e il riso appena messo, e il risultato é favoloso prova!!

Grazie per i vostri commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...