dunque

Questi giorni li ho passati a scuola a vendere Assicurazioni, un po’ ne ho fatte e un po’ ho fatto la custode della cassa, ovvero quella che prendeva i soldi…

Di Assicurazioni, che sono obbligatorie (responsabilità cvile), per i bambini che vanno a scuola, ne abbiamo fatte parecchie, piu’ o meno la metà, l’altra metà é stata fatta dall’altra Associazione genitori, di adesioni  ne abbiamo avute parecchio, il che significa che potremo in parte finanziare i progetti che abbiamo in mente. Già perché noi dobbiamo preparare il progetto dalla A alla Z e poi sperare che il nuovo Provvisore lo accetti, ma tutto deve essere pronto, insomma un progetto chiavi in mano, dove insegnanti e prof non debbano fare nulla, gli alllievi divertirsi e i genitori non sborsare un euro anzi un dirham.

Cris non ha ancora il prof di Matematica, non aggiungo altro, il ritmo si sta prendendo lentamente, andare a scuola fino alle 17.20 ora ,poi le 18.00, non é facile..!!

La cartella é pesante per via dei quaderni e di tutto il materale che vogliono, perché i libri sono sottili e ..

 

L’orario é cosi’ suddiviso :

 

1 ora di Disegno,

1 ora di Musica,

1 ora si Studio obbligatorio con insegnante,

1 ora di Permanenza, per fare i compiti

2 ore di Scienza della Terra e della vita,

2 ore di Arabo,

2 ore di Tecnologia,

3  ore di Storia e Geografia

3 ore di Aiuto con insegante, (se uno non ne ha bisogno va in permanenza a fare i compiti),

 4 ore di Matematica, 

4 ore di Francese,

4  ore di Inglese 

4 ore di Ginnastica

La riunione con insegnanti e Principale si farà a fine mese.

 

3 thoughts on “dunque

  1. caspita come struttura e’ bella organizzata… e poi sulle vostre iniziative, penso che riuscirete a fare un bel po’ di cose, come les jours de l’Oceane dell’anno scorso!

    vai avanti cosi’ sei tostissima!!!

  2. @ mammaoggilavora: grazie tesoro!!
    abbiamo in mente sempre le giornate dell’oceano, ma diverso questa volta, un corso di code de la route, e tante altre..man mano vi dico…
    ora c’é il Ramadan, poi normalmente tra le 12.00 e le 14.00 i ragazzi stanno quasi sempre a scuola a fare un’attività extra..quest’anno non so cosa ci sia, lo scorso anno, c’era calligrafia, poterie, judo, escalade, insomma un sacco di cose..

    @ emily: si, si l’italiano lo parliamo sempre , pero’ devo dirti che a forza di parlare francese, non mi vengono già piu’ le parole in italiano e sto facendo unos forzo per scrivere decentemente..ma é difficile..

Grazie per i vostri commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...