venerdi-a-teatro

Venerdi’ alle 14.00, come ben mezz’ora di ritardo , 70 ragazzini,  divisi in due bus , sono partiti alla volta di Casablanca, Istituto Francese, per andare a teatro, o meglio la piece teatrale  la facevano proprio loro.

In un bus le due classi di quinta elementare, con la maestra di Cris e la sottoscritta, le due erano sedute davanti ed hanno chiacchierato per tutto il tragitto, del piu’ del meno e anche di cose serie, si intendono bene, sembrano il gatto e la volpe, ogni tanto si alzavano, lanciavano un urlo e poi con gli occhi osservavano cosa combinavano ….

Nell’altro bus, c’erano la prima e la seconda media, con la responsabile del college e la maestra di canto.

L’istituto francese é molto carino, all’interno c’é persino una caffetteria.

Il teatro é piccolo, puo’ contenere poco piu’ di 200 persone, i ragazzi non avavano a disposizione microfoni, per cui dovevano parlare ad alta voce ed articolare bene le parole.

Le prove si sono svolte per tutto il pomeriggio, ho potuto vedere quasi tutti i pezzi , tranne quando dovevo dire in continuazione silenzio e shuuut, verificare che nella sala non facessero casino e che non mangiassero, mi é piaciuto lo spettacolo, i ragazzi erano veramente bravi.

Alle 19.00, tutti in caffetteria, hanno mangiato, ho mangiato un panino,  poi hanno incominciato ad arrivare i genitori, fratelli, zii, poco prima delle 20.00  tutti in camerino, per prepararsi.

Io  avrei dovuto vedere lo spettacolo in sala, ma avevano bisogno di aiuto dietro le quinte, nel corridoio, per preparare i ragazzi un attimo prima che andassero in scena, e cosi’ é stato, ho consolato, fatto respirare lentamente, fatto nodi alle cravatte, messo rossetti, sistemato gonne, pettinato.

Erano eccitati, euforici, avevano il cuore a mille, ma contenti…

Io ed un altra insegnante, abbiamo cercato di tenere il controllo di tutto questo, mentre sul palco un gruppo si esibiva , un gruppo si preparava, gli altri attendevano.

La moglie del direttore, che é stata con noi  tutto il pomeriggio, faceva il jolly, andava avanti ed indietro, e veniva a raccontarmi cosa succedeva in sala, dove i genitori stavano assistendo e si divertivano, ridevano e applaudivano, dalla nostra postazione non si sentiva nulla.

Vederli rientrare in camerino, soddisfatti, sorrridenti, che ti raccontavano come era andata, é stato bellissimo, una sensazione straordinaria, che poi io non ho proprio fatto nulla, se non il fatto di calmarli appena prima di entrare in scena..

Lo spettacolo é stato un Vero successo, le maestre erano molto soddisfatte e a quanto ho sentito anche i genitori.

Un osservazione a parte per mia figlia , che lei molto timida, ha avuto una parte piuttosto importante e lunga, un duetto con un altra ragazza, la loro piece é stata molto applaudita e hanno riso parecchio, molti sono rimasti meravigliati e si sono complimentati con me e anche con Cris, appena passata , la moglie del direttore é venuta a dirmi é stata bravissima!!!

Ho potuto vedere solo il filmato ma é stata veramente grande!! Brava Cris!!

Bravi gli insegnanti che si sono presi questo impegno tutti i Martedi’ dalle 12.00 alle 14.00 dall’inizio dell’anno fino a Venerdi’, per creare questo spettacolo, dove i ragazzi erano i veri protagonisti.

Mia figlia mi ha detto :"l’esperienza piu’ bella della mia vita!!!!!

9 thoughts on “venerdi-a-teatro

  1. concordo con Agrimonia, vale la pena di essere incastrata per un evento del genere!

    Brava te, bravi tutti e soprattutto brava Cris! Deve essere stata una bellissima esperienza…

  2. Anche da parte mia, complimenti a Cris, allora. E che bella quell’atmosfera “preparatoria” che hai descritto. Sembra di sentire i bisbigli, le incitazioni….

  3. @ agrimonia : é vero alla fine é stato bellissimo essere incastrata, sto pensando di offrirmi volontaria per l’anno prossimo….
    me le cerco éh?
    grazie, Cris é molto contenta!!

    @ mammaoggilavora : é vero, ne sono stata felice alla fine..
    era felicissima e contenta, non ha esitato , era tranquilla, pare che ne abbiamo parlato in sala prof , facendo tutti i complimenti a Cris… ho avuto chi mi ha riportato tutto…

    @ diamanteviola : é vero, detto da te poi vale doppio, é bellissimo, mi é piaciuto veramente tanto..spero di ripetere l’esperienza l’anno prossimo!! ciao!!

    @ eli : é vero grazie, Cris ringrazia!! é stato bellissimo essere incastrati..non pensavo sarebbe stato cosi’!!🙂

    @ misultin : riferisco…é stato veramente molto bello….

  4. Insomma, hai fatto la stage manager, il ruolo più importante, lasciatelo dire.

    E Cris, brava, per i tipi timidi niente come il teatro, se poi gli piace è il massimo.

  5. @ fata : grazie!! un bacione..

    @ mammamsterdam : davvero? non lo sapevo proprio, lo sai che mi é piaciuto un sacco?
    Cris le é piaciuto tantissimo, tanto che l’anno prossimo vuole rifare il corso se c’é!!🙂

Grazie per i vostri commenti

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...